Riduzione premio Inail

Riduzione premio Inail

consulenza riduzione inail

Entro il 28 febbraio di ogni anno le imprese che hanno effettuato attività aggiuntive per la sicurezza sul lavoro possono chiedere a Inail la riduzione del premio annuo.

Riduzione premio Inail per le imprese che hanno effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro. C’è infatti la possibilità di riduzione del tasso medio di tariffa Inail dopo il primo biennio di attività.

Le imprese che hanno effettuano interventi migliorativi, rispetto a quelli previsti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro, possono presentare annualmente all’Inail, entro il 28 febbraio (il 29 febbraio se bisestile), la domanda di riduzione del tasso medio di tariffa Inail. Tali interventi devono rientrare fra quelli previsti nel modulo di domanda OT24.

Con il nuovo modulo di domanda OT24 per il 2017, rispetto a quello utilizzato nel 2016, sono state apportate alcune modifiche agli interventi e attività che possono essere prese in considerazione e che danno uno specifico punteggio ai fini dell’accettazione della domanda di riduzione del premio. Gli interessati possono prenderne visione direttamente sul nuovo modulo di domanda OT24.

Si ricorda che in fase di domanda di riduzione del premio Inail, assieme al modulo OT24, vanno presentati anche i documenti probatori che devono dimostrare di fatto l’effettuazione delle attività realizzate.

Per presentare la domanda di riduzione del tasso medio di tariffa Inail, deve comunque essere garantito il rispetto delle disposizioni in materia di prevenzione degli infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro. Gli interventi per il miglioramento delle condizioni di igiene e sicurezza indicati nella domanda devono essere stati attuati nell’anno solare precedente quello di presentazione della domanda.

Per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100. La riduzione del tasso medio di tariffa verrà calcolata solo per le P.A.T (Posizione Assicurativa Territoriale) che avranno raggiunto i 100 punti.

Ad ogni intervento viene quindi attribuito un punteggio.

La riduzione del tasso medio di tariffa è determinata in relazione al numero dei lavoratori anno del periodo, calcolati per singola voce di tariffa, secondo il seguente schema:
Lavoratori – anno Riduzione
Fino a 10 28%
Da 11 a 50 18%
Da 51 a 200 10%
Oltre 200 5%

Per ottenere la riduzione in questione, l’azienda deve presentare apposita domanda (Modello OT24), esclusivamente in modalità telematica, entro il 28 febbraio dell’anno per il quale la riduzione è richiesta.

Per ogni intervento indicato nella domanda, INAIL individua la documentazione che ritiene probante l’attuazione dell’intervento dichiarato. Tale documentazione va allegata al modulo di domanda contestualmente al suo invio.  Deve pertanto essere costituita da file in formato PDF denominati come da istruzioni riportate nel sito dell’Inail.

Si segnala che nella fase di compilazione online del modello di domanda, in alcune sezioni viene richiesto di indicare se l’intervento fatto è stato attuato per tutte le P.A.T. o solo per alcune. Questa è un ulteriore informazioni aggiuntiva rispetto a quella dell’anno precedente.

Il modulo OT24 è costituito da:

  • Scheda informativa generale
  • Domanda di riduzione
  • Dichiarazione del richiedente
  • La Tabella degli interventi attuabili e premiati con punteggio


Richiedi una consulenza per la tua attività
Ti offriremo un preventivo gratuito e un'assistenza completa per ogni esigenza